Archivio Autore

Roberto d’Angiò con abiti bizantini circondato dalle virtù. Napoli Bibbia degli Angiò (1340). Biblioteca Maurits Sabbe. Facoltà di Teologia della Katholieke Universiteit a Leuven (Belgio)

Come funzionava il governo angioino?

Non pochi sono i contributi storiografici dedicati agli aspetti politici ed istituzionali del Regno di Napoli sotto il governo angioino. Tuttavia l’argomento continua ad essere ostico e poco conosciuto, al più legato all’analisi del fiscalismo e dei contrasti tra Corona e Baroni. La Magna Regia Curia angioina, istituita sul modello degli usi di Inghilterra e Normandia proprio dai principi normanni, era estremamente composita, essa presentava sette figure amministrative che, avvalendosi della collaborazione di alti dignitari, erano addette alla direzione dei diversi rami di governo (vd. R. Trifone, Gli Organi dell’Amministrazione Angioina).

Leggi il resto di questo articolo »

dicembre: 2019
L M M G V S D
« Feb    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Primavera
Chrysomelon
Praecoquus
Cerasum
Pyrgos
Mecos
Sepeithos Eurisko
Vusciola
Gymnasium