Istituto Comprensivo Statale Campo del Moricino Istituto Comprensivo Statale Campo del Moricino
Attività della Scuola
Attività sul Territoro
Altra Progettualità
Azione F3
Prototipi

Totem Multimediali
Legalità
aedo
Scuola Viva
Moricino - Unesco
Polis Mercato
Polis Mercato II Anno

Archivio di Novembre 2018

Scuola Primaria S. Eligio. Attività di Mus-e

Le attività di Mus-e nella Scuola Primaria S. Eligio riprenderanno martedì 4 dicembre 2018. In rete la Comunicazione relativa all’Attività che quest’anno ha come tema: “Gli alfabeti dell’arte: Musica, danza, mente, corpo, spazio”.

Comunicazione 043_19

Il Consiglio di Istituto eletto

A seguito delle votazioni svoltesi il 18-19 novembre 2018 sono stati proclamati eletti al Consiglio di Istituto i seguenti candidati:

  Componente GENITORI preferenze Componente DOCENTI preferenze
1 LEONE Mariarosaria 60 AMBRA Maria 32
2 ESPOSITO Paola 28 SPESSOTTO Nunzia 21
3 RICCI Filomena 21 PALMENTIERI Angela 16
4 ALBANO Melania 19 CASTIELLO M. Grazia 14
5 GUGLIUCCI Angelo 17 BARATTO Ileana 14
6 VEZZA Antonietta M. Elena 12 LOMBARDI Maria 13
7 ANTINORI  Melania 11 ALBORINO Daniela 12
8 COLIMORO Antonietta 11 ESPOSITO Carmine 12
  Componente PERSONALE ATA Preferenze
1 MESSINA Tecla 15
2 TROTTA Alfonso 12

In allegato il decreto di nomina del Consiglio di Istituto

Elezione del Consiglio di istituto:

Decreto nomina membri Consiglio di Istituto – Triennio 2018/2021

CDI _18 21_decreto nomina_

A.S. 2018/2019 MAP (Musica Alla Primaria): Violino.

Il nostro Istituto è stato inserito tra le scuole che sperimentano un percorso di pratica musicale nella Scuola Primaria (Decreto ministeriale n. 8 del 31 gennaio 2011).

Per l’anno scolastico 2018/19 è previsto, oltre al corso di Pianoforte già avviato, il prosieguo del corso di Violino per le classi quarte e quinte della Scuola Primaria, docente prof.ssa Maddalena Palmieri.

Per le classi terze bisogna richiedere la partecipazione alle prove attitudinali finalizzate all’inserimento in una graduatoria di merito.

In rete la Comunicazione con la richiesta a proseguire l’attività e per la partecipazione alle prove attitudinali.

Comunicazione 041_19

ScalArte Corradino

“La scala, luogo di passaggio, è fatta di gradini. Piccoli passi per incontrare spazi che portano i segni di quanti li hanno abitati, per raggiungere l’altro che condivide con noi la fragile condizione umana”

Da giovedì 6 dicembre 2018, durante le ore dedicate al potenziamento della disciplina arte e immagine, inizieranno le attività del laboratorio di dipinti murali Progetto “ScalArte Corradino” (Step Corradino Art) per gli studenti delle sezioni B-C-D-E del plesso Corradino  di Svevia e Sant’Eligio.

Comunicazione 040_19

 

Elezione del Consiglio di Istituto: Elenco Eletti

In rete gli esiti delle elezioni tenute in data 18-19 novembre 2018 ai sensi dell’O.M. 215/91.

Consglio di Istituto – Elenco Eletti

Chiusura della Scuola per il giorno 20 novembre 2018

Vista la diramazione dell’allerta Meteo dichiarata per la regione Campania a partire dalle 17.00 di lunedì 19 novembre 2018  fino alle ore 17.00 di martedì 20 novembre 2018;
Vista l’ordinanza del Sindaco di Napoli Dott. Luigi De Magistris,  che prevede la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private, insistenti sul territorio del Comune di Napoli, per la giornata di martedì 20 novembre 2018, tutte le sedi di questa istituzione scolastica resteranno chiuse martedì 20 novembre 2018.

Il Dirigente Scolastico

dott. Carmine Negro 

foto del mese: novembre 2018

Niccolo Codazzi (1604-1670)  “Festa in una villa di Poggio Reale” (circa 1641), olio su tela – (175×229 cm)  –   Besançon, musée des beaux-arts et d’archéologie.

La villa di Poggio Reale sorgeva nell’area dell’acquedotto della Bolla (o Volla) che, con il serbatoio chiamato Dogliuolo, dal latino Doliolum o Dolium (vasca), portava le acque del Sarno in città attraverso condutture sotterranee. La valle della zona del Dogliuolo restava una distesa di terre paludose, nonostante vari tentativi di bonifica di sovrani angioini ed aragonesi. Pertanto, nel 1485, il re Ferrante I di Napoli provvedette con dispacci regi alla bonifica della zona: realizzò, infatti, dei canali di scolo come il Fosso reale e il Fosso del Graviolo che debellarono la malaria nella capitale.

Nel medesimo periodo, nella zona limitofa del Guasto, sorsero numerose ville di svago della nobiltà napoletana del Rinascimento. Nell’area di Poggioreale, intorno al 1487, il Duca di Calabria e futuro re Alfonso II, acquistando una masseria al “Dogliolo”, decise di realizzare una residenza reale extra moenia, forse ad imitazione di quelle che andava realizzando il suo alleato Lorenzo il Magnifico.

Il progetto venne affidato all’architetto Giuliano da Maiano (giunto a Napoli nel 1487 con il modello elaborato a Firenze) e dopo la sua morte nel 1490, forse a Francesco di Giorgio e allievi del Da Maiano. La villa era suburbana e collegata attraverso una strada a Porta Capuana.

Il progetto ebbe talmente successo, che nel 1520 Baldassarre Peruzzi ne fece due disegni e nel 1540 Sebastiano Serlio pubblicò una pianta della villa nel terzo libro del suo Trattato di Architettura.  

Leggi il resto di questo articolo »

Anno Scolastico 2018/2019: Anno dell’Acqua

“Senz’acqua non fiorisce la terra; né l’anima senza lacrime.”  (Nicolò Tommaseo)

Il deserto del Namib[1], arido da oltre 80 milioni di anni, viene considerato come il  deserto più antico del mondo. Le immense dune di sabbia rosse, arancione e giallo oro, che finiscono direttamente a mare, i laghi salati, gli alberi ormai secchi, regalano paesaggi unici e fantastici. La nebbia, che si alza ogni giorno dall’Oceano Atlantico sulle dune e sulla costa secca, riesce a far sopravvivere vegetali come gli alberi di sughero e i cespugli di uva selvatica e animali come il tasso e la mangusta gialla. I cerchi delle fate (fairy circles), formazioni di sabbia perfettamente circolari, prive di vegetazione e circondate da un anello di erba alta, presenti in questi luoghi, raccontano storie e alimentano leggende.

Per il popolo Himba rappresentano le impronte del loro Dio Mukuru che porta la pioggia e guarisce i malati. Un’altra leggenda di questo popolo sostiene che i cerchi delle fate sono creati dal respiro velenoso di un drago che vive nel sottosuolo

Leggi il resto di questo articolo »

Elezione del Consiglio di Istituto: Elenco Candidati

In rete le candidature per la componente genitori, la componente docente e la componente ATA per l’elezione del Consiglio di Istituto del 18 e19 novembre 2018.

Collegati qui ...

Novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Percorso Formativo
Sezione Primavera
Percorso Formativo
Scuola Infanzia
Percorsi Formativi
Scuola Primaria
Percorsi Formativi
Scuola Secondaria
Certificazioni

Storia di Napoli
Strutture dell'Istituto

Sedi Istituto

Storia dell'Istituto

Amministrazione Trasparente

Giornalino on-line

Albo Sindacale

Snodo Formativo Moricino
66585
visitatori